L’Istituto, composto principalmente, da studiosi e Docenti Universitari di diversi settori delle Scienze umane, intende promuovere, anche ai sensi della legge 4/2013, la Consulenza Filosofica con particolare riguardo all’uso della stessa all’interno delle dinamiche intersoggettive, sociali e etiche e nel mondo del lavoro

La Consulenza Filosofica, è in grado, attraverso una sua propria metodologia argomentativa di carattere specificatamente filosofico,  di   svolgere un  ruolo rilevante  nell’offrire – sia a singoli individui che a gruppi – tutti quegli strumenti che permettono   di raggiungere una più completa conoscenza della propria identità e dei propri ruoli nelle varie forme dell’esperienza sociale e nelle realtà lavorative.

Una metodologia, quindi, che risulta essere particolarmente efficace se usata negli ambiti che spaziano  dalla risoluzione dei conflitti etici personali e/o collettivi, alle relazioni umane e sociali che presentano elementi di problematicità ma, anche, nel mondo della comunicazione, laddove, oggi più che mai, si rende indispensabile, ad esempio, una riflessione sull’argomento – squisitamente filosofico – della “verità” e “post-verità”, la cui tematizzazione può essere affrontata solo ricorrendo a quegli strumenti, propri della consulenza filosofica, che consentono di identificare ciò che è reale da ciò che ci appare come tale ma non lo è. 

Il principale strumento operativo del Consulente Filosofico rimane, quindi, la capacità filosofico-argomentativa la quale, procedendo  per concetti logico-razionali e, coerentemente con la tradizione classica da cui discende, si rende utile nell’osservare, analizzare e dare  conto delle varie dimensioni di una determinata realtà: da quella personale, a quella sociale, da quella  politica a quella  lavorativa.

L’IFACE CRF, organizza varie attività di formazione partendo da un profilo definito del Consulente Filosofico, la cui identità professionale è data sia dalla conoscenza dei principali modelli logici, categoriali ed etici della filosofia, che  dalla capacità di applicare tali modelli ai vari ambiti dell’esperienza umana: da quella prevalentemente legata alla singola persona, alle interazioni di gruppo, alle dinamiche del lavoro, ai problemi sociali e politici.

L’IFACE CRF, dall’anno accademico 2009-10 realizza,  insieme  alla facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma (www.uprait.org),  e dall’anno accademico 20116-17 con l’ Università Europea di Roma, un  Master  in “Consulenza Filosofica e Antropologia esistenziale” che,  il 14 Gennaio 2017, presso la sede delle Università stessa,  ha inaugurato la sua ottava edizione.

Il Presidente

Prof. Guido Traversa

presidente@ifacecrf.it

Per Info:

coordinamento@ifacecrf.it